Modena: incendio doloso in via Paolucci

Un incendio di natura probabilmente dolosa ha distrutto e reso inagibile una palazzina, in zona San Cataldo, abitata abusivamente sino a qualche tempo fa da cittadini extracomunitari.

L’incendio è scoppiato simultaneamente, poco dopo le 12.00 di ieri, al primo e al secondo piano dello stabile situato in via Paolucci. Secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco, l’incendio potrebbe essersi sviluppato a causa di mozziconi di sigaretta gettato su un pagliericcio. Qualche settimana fa lo stabile era stato sgomberato dalla polizia municipale dopo le numerose lamentele dei residenti della vicina via Cesare Costa. Non è quindi escluso che l’incendio sia stato appiccato per ritorsione.