Sassuolo: nuovi arredi al Parco della Felicità

Vengono sistemati in questi giorni nuovi arredi nel Parco della Felicità di via Genova. I lavori sono cominciati questa settimana e si concluderanno entro un mese. Il parco sarà chiuso, in modo che le operazioni d’installazione e montaggio dei giochi, avvengano in assoluta sicurezza e nei tempi più brevi possibile.


Vengono installati una nuova altalena (in sostituzione di quella esistente), un nuovo castello, due giochi a molla singoli e un pinco-panco doppio, una giostrina. Tutti i nuovi giochi saranno dotati di pavimentazione antitrauma a norma, di spessore variabile a seconda dell’altezza di caduta del gioco e in grado da permettere ai bambini di poter fruire delle attrezzature anche durante la stagione invernale.


Nuovi anche gli arredi: quattro panchine, tre tavoli con panca e sette cestini portarifiuti.
L’intervento, si pone nell’ambito di un più ampio progetto di riqualificazione urbana che ha avuto come obiettivo, l’integrazione, il miglioramento e la manutenzione, dell’arredo e dei giochi all’interno di diversi parchi comunali tra i quali Parco Somada, Braida, Ducale, Peep San Carlo ecc.


L’obiettivo è quello di riorganizzare le aree verdi tra alberature, giochi e arredi e soprattutto, di ricreare spazi di relazione e affermazione di nuove socializzazioni, che consentirebbero ai fruitori, soprattutto durante la stagione estiva, di vivere maggiormente le aree, frequentandole con più assiduità.


Diverse sono state, negli ultimi tempi, le richieste dei cittadini che risiedono nel quartiere “Sant’Agostino” dove si trova il Parco della Felicità, affinché l’Amministrazione potesse investire nuove risorse sull’arredo del parco, attrezzato al momento, con qualche gioco e qualche panchina, ma non sufficiente a soddisfare le esigenze dei numerosi fruitori dell’area.

L’importo della spesa per questo intervento ammonta a 28mila circa.