Carpi: in tanti ai funerali di Tarabini

Tanta gente ha partecipato, nel pomeriggio, a Carpi, ai funerali di Gianpaolo Tarabini, l’imprenditore della moda, fondatore di Blumarine e marito della stilista Anna Molinari, morto la scorsa settimana nello Zimbabwe, durante un safari.


Le esequie sono state celebrate nella cattedrale di Carpi dal vescovo monsignor Elio Tinti. Nelle prime file della cattedrale, i familiari dell’imprenditore scomparso, con la moglie Anna, visibilmente affranta e sorretta dai figli Gianguido e Rossella, con parenti e amici. Numerose le autorita’ alla cerimonia, fra cui il sindaco di Carpi Enrico Campedelli, e i neoparlamentari Manuela Ghizzoni e Giuliano Barbolini, ex sindaco di Modena. Presenti anche varie personalita’ e vip del mondo della moda e dello spettacolo, fra cui Marta Marzotto, la principessa Lavinia Borromeo, Paola Barale, Beppe Modenese e Mario Boselli della Camera nazionale della moda, Franca Sozzani di Vogue Italia.
Dopo la cerimonia in Duomo, il feretro e’ stato condotto, in forma privata, al cimitero di Santa Croce di Carpi per essere tumulato.