Tre date per la ‘Renegades Steel Orchestra’ a Mundus

Tripla data per il concerto della ‘Renegades Steel Orchestra’, la Steel Band più famosa di Trinidad e Tobago, che si esibirà all’interno del calendario di Mundus stasera, venerdì 27 luglio, in piazza a Carpi, sabato 28 luglio, nel Cortile della Rocca dei Boiardo a Scandiano e domenica 29 luglio nel Parco Rocca a Castelnovo di Sotto. Tutti e tre i concerti hanno inizio alle ore 21,30 con ingresso gratuito.

The Renegades hanno vinto “The Panorama” (competizione nazionale) più volte negli ultimi 10 anni. Hanno ricevuto standing ovation per la loro esibizione alla Queen’s Hall.
Originaria dell’isola di Trinidad, al largo del Venezuela, la Renegades Steel Band Orchestra è un ensemble tradizionale di percussioni, il cui strumento più sorprendente è il “Pan”, fondo di un barile di petrolio martellato sapientemente e capace di emettere una vasta gamma di suoni. Potete dunque immaginare la stravaganza di un’orchestra sinfonica di percussioni che ha l’audacia di interpretare senza difficoltà il repertorio classico con un virtuosismo tale da far impallidire più di un direttore d’orchestra, per poi passare con grande naturalezza al reggae, alla samba, alla salsa, al calypso, al cancan francese e alla ballata soul.

Questo concerto, così come tutti quelli in programma da fine giugno a metà agosto, testimoniano l’eterogenea ricchezza di in calendario che vuole proporre momenti di confronto e scambio tra le musiche e le culture dei vari paesi che di volta in volta si alternano sui palcoscenici di Reggio Emilia e della sua provincia.
Mundus è organizzato da Ater con il sostegno dell’Assessorato alla cultura e al paesaggio della Provincia di Reggio Emilia, la Regione Emilia Romagna e i Comuni che ospitano i concerti.