A Formigine nuove case per giovani coppie

progetta_casaSarà pubblicato lunedì prossimo 16 novembre il nuovo bando per la formazione di una graduatoria al fine di assegnare in proprietà 41 alloggi, ancora disponibili, di edilizia convenzionata in corso di edificazione nel Comune di Formigine (34 a Magreta e 7 a Corlo). Il bando che sarà disponibile all’Urp, allo Sportello del Cittadino e sul sito Internet all’indirizzo www.comune.formigine.mo.it, verrà presentato alla cittadinanza martedì prossimo 17 novembre alle ore 20.30 nel corso di una serata pubblica che si terrà nella sala consiliare del Castello ed alla quale presenzieranno il Sindaco Franco Richeldi e l’Assessore alle Politiche abitative Giuseppe Viola.

“Nel sistema di welfare locale un posto di rilievo è riservato alle politiche abitative con una serie di misure integrate che favoriscono l’affitto, disincentivano la presenza di alloggi non utilizzati, propongono programmi di edilizia agevolata – spiega l’Assessore Viola (nella foto) – con la pubblicazione di questo bando l’Amministrazione si rivolge in particolare alle giovani coppie alla ricerca di una casa. L’incontro in programma martedì prossimo al castello, al quale saranno presenti rappresentanti delle cooperative che realizzano le nuove abitazioni, sarà anche l’occasione per illustrare nel dettaglio le tipologie degli alloggi”.

Per informazioni e chiarimenti, nonché per l’assistenza alla compilazione della domanda, sarà possibile rivolgersi all’Ufficio Casa del Comune in Via Unità d’Italia, 26 (tel. 059 416.249-180), esclusivamente previo appuntamento telefonico.

La domanda di partecipazione, redatta nell’apposito modulo allegato al bando, dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 19 dicembre 2009 all’Ufficio Protocollo del Comune di Formigine, inviandola tramite posta raccomandata AR (farà fede esclusivamente la data apposta dall’Ufficio Protocollo e non quella del timbro postale) oppure consegnandola direttamente allo Sportello Sociale, presso lo Sportello del Cittadino nei seguenti giorni ed orari: dal lunedì al mercoledì dalle ore 8.15 alle ore 13.15; giovedì dalle ore 8.15 alle ore 13.30 e dalle ore 14.15 alle ore 17.45; venerdì e sabato dalle ore 8.15 alle ore 12.15.

I requisiti degli aventi diritto a partecipare sono dettagliati nel bando, così come le condizioni soggettive ed economiche che daranno accesso ai punteggi per la collocazione in graduatoria.

Si precisa che una quota del 50% degli alloggi complessivamente realizzati, sarà riservata ai soci, in possesso dei requisiti previsti nel bando, delle tre cooperative assegnatarie realizzatrici del Piano Particolareggiato: “ABITCOOP, Cooperativa di Abitazione della Provincia di Modena Soc. Coop.” di Modena, “Cooperativa Edilizia UNIONCASA soc. coop.” di Modena e “Cooperativa Edilizia CASE POPOLARI soc. coop.” di Castelfranco Emilia. La qualità di socio deve essere posseduta alla data di pubblicazione del bando.

Qualora, al termine del procedimento, uno o più alloggi risultassero ancora invenduti, si darà informazione alla cittadinanza della possibilità di continuare a inoltrare domanda, nelle forme e alle condizioni del bando, fino ad esaurimento degli alloggi.