Ferrovia Modena-Carpi-Mantova, Leoni (PDL): pendolari presi in giro per 10 anni

“Negli ultimi 10 anni il Presidente della Regione Errani e l’Assessore regionale ai trasporti Peri hanno fatto perdere la pazienza e le speranze ai cittadini e agli utenti della linea ferroviaria Modena-Carpi”. Così il Consigliere regionale del Popolo della Libertà Andrea Leoni.

“L’incontro programmato in Regione non si potrà altro che trasformare in uno spot propagandistico di una giunta che ha perso ogni credibilità. Vecchi treni diesel, ritardi, convogli fatiscenti e sovraffollati sono diventati la regola e non l’eccezione.

Se in dieci anni questi signori sono riusciti solo a peggiorare la situazione anziché migliorala, non ci sono speranze che riescano a mantenere le promessa ora, poco prima di lasciare lo scranno. L’unica possibilità per risolvere i problemi è mandare a casa chi li ha creati alle prossime elezioni regionali”.