Gratis per gli studenti e gratis per chi prenota Paolo Rossi: è l’opportunità del Teatro Astoria di Fiorano

I prossimi due appuntamenti della stagione teatrale all’Astoria di Fiorano propongono una riflessione sul bullismo con “Il nemico di classe” sabato 13 febbraio e l’arte di Paolo Rossi in “Studio per la povera gente”, sul palco insieme alla Compagnia del Teatro Popolare.

Tir Teatro e l’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Fiorano Modenese hanno studiato due promozione per questi spettacoli. Il primo, trattandosi di un tema di grande attualità, sarà gratuito per tutti gli studenti delle scuole superiori, con l’unica richiesta di prenotazione, ma sarà anche gratuito per tutti coloro che prenotano per lo spettacolo con Paolo Rossi.

“Nemico di classe” di Nigel Williams di sabato 13 febbraio è presentato da The Kitchen Company, con la regia di Massimo Chiesa, le scene di Props and Decors, i costumi di Isabella Rizza, canzoni e musiche di Vasco Rossi, luci di Perin. Sul palco: Luca Avagliano, Gabriele Bajo, Nicola Nicchi, Daniele Parisi, Giovanni Prosperi, Carlo Zanotti, Giorgio Regali.

“Nemico di Classe” racconta alcune ore di sei ragazzi chiusi dentro ad un’aula scolastica di una scuola di periferia di una grande città. Sono abbandonati, sono isolati dal mondo, sono soli, in attesa dell’arrivo di qualcuno che li possa salvare e introdurre nella vita. Ma sono anche loro stessi che si sono emarginati. Sono annoiati, sono violenti, sono i ragazzi di Nettuno che per noia decidono di dare fuoco ad un immigrato indiano, sono anche quei ragazzi che violentano una ragazza nei bagni la notte di capodanno, sono quei ragazzi che torturano un ragazzo down e riprendono tutto con il telefonino, sono quei ragazzi che bevono e si strafanno durante i sabato notte. Sono ragazzi che non riescono proprio a vedere un futuro.

Info: tel. 059.303696 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.30), 0536.404371 (biglietteria del teatro), mail.