Vignola, arriva la copertura Wi Fi di una parte della sede Comunale di Via Bellucci

wi-fi_logoIl Comune di Vignola ha aderito al progetto regionale Wi-Fed, progetto che dà la possibilità agli enti locali di utilizzare le proprie linee in fibra ottica per attivare Hot Spot Wi Fi. Questa possibilità garantisce una connessione gratuita 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sarà tutto inoltre gestito direttamente in regime di autoregistrazione, ovvero chiunque si troverà nel raggio di copertura dell’apparato potrà connettersi e direttamente registrarsi utilizzando le credenziali del sistema di accreditamento della Regione Emilia Romagna (quindi una volta registrati si può usare su tutte le reti della Regione che aderiscono al progetto Wi-Fed).

Dal 1° febbraio le zone coperte dal servizio sono lo Sportello 1 e la Sala Consiliare del Comune di Vignola. Il Servizio non avrà nessun costo di canone per l’Amministrazione Pubblica, infatti la connettività sarà garantita dagli stessi apparati che permettono la connessione della rete internet comunale.

Ricordiamo inoltre che già da novembre 2010 nel centro di Vignola è attiva una rete Wi Fi gratuita alla quale è possibile registrarsi sempre in autoregistrazione oppure recandosi presso lo Sportello 1. La “nuvola gratuita” per accedere ad Internet con un collegamento wireless (senza fili) è disponibile nelle seguenti zone del centro di Vignola: Viale Mazzini, Corso Italia, Piazza Braglia e Via Garibaldi.

L’autoregistrazione non sostituisce la possibilità di registrarsi presso lo Sportello 1 del Comune di Vignola. Ai cittadini che vi si recano vengono rilasciate le credenziali d’accesso. Un sms di convalida fornisce userid e password da utilizzare per entrare nel sito e per poter navigare. Sarà possibile quindi collegarsi alla rete WiFi non protetta denominata: @Wi-Fi TDC.