Home Bassa reggiana Fabbrico: arrivano i Carabinieri, scacco alla banda del parmigiano

Fabbrico: arrivano i Carabinieri, scacco alla banda del parmigiano

parmigianoreggiano_2Imperversano in tutta l’Emilia tracciando una vera e propria mappa di terrore nei confronti dei titolari dei caseifici. Nella solo provincia di Reggio Emilia numerosi sono stati i colpi portati a compimento da questa banda ben organizzata che agisce in maniera chirurgica denotando anche una certa conoscenza del settore giacché di norma rubano forme di parmigiano stagionate e per questo più costose. Ieri notte tuttavia la trasferta a Fabbrico, nella bassa reggiana, è andata male per gli ignoti ladri che avevano rivolto le attenzioni furtive ai Magazzini Emiliani Stagionatura Formaggi di Via Motta. L’allarme, infatti, ha immediatamente attivato i carabinieri con i malviventi che hanno preferito fuggire prima dell’arrivo dei militari che hanno quindi scatenato una vera e propria caccia all’uomo senza riuscire a rintracciare i ladri fuggiti a mani vuote.

L’origine dei fatti intorno alle 22,30 quando ignoti ladri, dopo aver divelto il portone d’accesso del magazzino stagionatura, vi si sono introdotti allo scopo di perpetrarvi un furto. L’allarme immediatamente scattato ha però indotto i malviventi a desistere facendoli fuggire a mani vuote prima dell’arrivo dei Carabinieri della Tenenza di Scandiano che hanno avviato le indagini in ordine al reato di tentato furto aggravato a carico di ignoti. Le ricerche dei malviventi, immediatamente scattate a Fabbrico non hanno consentito, per ora, ai Carabinieri di intercettare i ladri riusciti a dileguarsi.