A Reggiolo rinasce il centro storico

Rocca_ReggioloE’ stato inaugurato questa mattina il restyling del centro storico di Reggiolo: a un anno dal terremoto, il cuore del comune ricomincia a battere e lo fa mostrandosi di nuovo accogliente e pieno di energia. Presenti il sindaco di Reggiolo Barbara Bernardelli, il vice sindaco Franco Albinelli, la presidente provinciale Confcommercio Donatella Prampolini Manzini, la responsabile della Delegazione Confcommercio di zona Anna Simonazzi, la presidente dell’ATI I Commercianti di Reggiolo Sara Lugli e il presidente della Proloco Armando Bosi, con l’occasione è stata anche presentata “Reggiolo in Fiera”, che a partire da oggi pomeriggio e fino a sabato 13 luglio offre un calendario di eventi e occasioni per shopping e divertimento, di giorno come di sera, nel ritrovato centro cittadino.

Il restyling del centro storico è stato realizzato grazie a un’efficace sinergia tra l’Amministrazione Comunale, Confcommercio e i commercianti stessi. Confcommercio ha finanziato l’allestimento delle vetrine non utilizzate e delle impalcature e recinzioni dei cantieri con vetrofanie e riproduzioni di fotografie e opere che rendono molto gradevole passeggiare in queste vie, dove sono attivi e pieni di entusiasmo ben 70 tra negozi, boutique, bar e ristoranti. L’amministrazione Comunale ha completato l’intervento realizzando delle isole di verde che abbelliscono ulteriormente tutta l’area. Il risultato ha riscontrato un forte gradimento da parte degli stessi operatori e dei cittadini.

«Per realizzare questo importante intervento –spiega la presidente Confcommercio Donatella Prampolini Manzini- abbiamo utilizzato i fondi raccolti dalle Confcommercio provinciali di tutta Italia. Abbiamo voluto premiare, infatti, un centro storico ricco di attività di alta qualità e molto vivaci, dei commercianti che si sono sempre dati da fare, fin da subito, che non hanno mai perso la speranza con massima propositività, senza attendere che fossero gli altri a fare il primo passo. Confcommercio –conclude Donatella Prampolini- non si dimentica delle zone terremotate, anche se i telegiornali non ne parlano più, e speriamo che gli altri facciano altrettanto.»

«C’è stata un’ottima sinergia tra Confcommercio, Comune, commercianti e ATI. Adesso abbiamo bisogno che i cittadini di Reggiolo e tutti i reggiani riprendano a frequentare i negozi di questo bel centro storico dando fiducia ai suoi commercianti che per primi ci hanno creduto.»