Atti vandalici a Casalgrande alto

casalgrande_alta_scritte

Purtroppo continuano gli atti vandalici ai danni del patrimonio pubblico in territorio casalgrandese. L’ultimo episodio è avvenuto ai danni del cimitero di Casalgrande alto, con la comparsa di scritte ingiuriose sui muri dell’edificio.

Questo, per il Comune -che provvederà a effettuare denuncia contro ignoti- rappresenta oltre che un terribile atto di inciviltà, un consistente esborso di risorse pubbliche che potrebbe essere utilizzate in altro modo, e un danno economico e anche morale per la comunità.

Ultimamente si sono verificati altri episodi vergognosi, come il danneggiamento delle barriere frangirumore dei sottopassi, e l’abbandono di amianto nelle vicinanze del fiume Secchia.

Il sindaco e l’amministrazione comunale condannano questi atti vandalici con forza, e si augurano che tali eventi non si possano ripetere più in futuro.