Home Appennino Reggiano Domenica Giovanni Guidi a Carpi e Bernardo Beisso a Busana per Mundus

Domenica Giovanni Guidi a Carpi e Bernardo Beisso a Busana per Mundus

Guidi-Ponticelli-MorelloDomenica 4 agosto, in una serata che promette una elettrizzante performance all’insegna del jazz d’autore, Giovanni Guidi “On the Brink” Trio, formata da Giovanni Guidi al pianoforte, Francesco Ponticelli al basso e Enrico Morello, percussioni, si esibisce a Carpi, in Piazzale Re Astolfo, nell’ambito del Festival Mundus.

MUNDUS è organizzato da Ater – Associazione Teatrale Emilia Romagna, dalla Provincia di Reggio Emilia e da i Comuni di Busana, Carpi, Casalgrande, Correggio, Ligonchio, Ramiseto, Reggio Emilia, Scandiano e gode del sostegno della Regione Emilia Romagna.

Inizio concerto: 21,30. Ingresso libero. Informazioni: 059649905.

 

Domenica 4 agosto a Busana, presso il Borgo di Frassinedolo, Bernardo Beisso & I Pifferi suoneranno Musiche e Storie d’Appennino. Inizio concerto ore 18, ingresso libero.

Nella tradizione popolare musicale dell’Appennino del nord, nell’ area compresa tra le province di Genova, Alessandria, Pavia e Piacenza, si tramanda l’uso del piffero e della cornamusa (musa o piva), sostituita poi ad inizio secolo, dalla più duttile fisarmonica.

Danilo Canigli, piffero, Cesare Campanini, fisarmonica e Bernardo Beisso, basso, chitarra e voce, ci portano, con il loro repertorio, la gaiezza e la genuinità di quelle valli, fuse con la ricercatezza e l’amalgama dei suoni dei loro strumenti. Il programma del gruppo è composto da un repertorio più recente di danze di coppia (valzer, polca, mazurca) e di un altro antico che comprende danze della tradizione popolare (monferrine, alessandrine, gighe). A queste si affiancano le canzoni popolari dei cantastorie e le canzoni dell’osteria. Un repertorio musicale particolarmente gaio e divertente che invita a danzare.