Parco Secchia, Gruppo Casalgrande 5 Stelle: “rifiuto all’indifferenziata”

rifiuti-villalungaQuesti sono giorni di grande rilievo per il nostro comune, giorni in cui nel Parco Secchia si svolge la Festa del Partito Democratico, che ha un innegabile funzione aggregativa tra i cittadini di tutte le fasce d’età. Abbiamo pero’ nostro malgrado potuto notare una criticità di non poco conto che ci ha lasciato attoniti. Ad eccezione di alcuni cassonetti, raggruppati in una zona al di fuori del grande passaggio, non ci sono strutture per la raccolta differenziata dell’immondizia dei visitatori della festa, che si trovano costretti a gettare indistintamente materiali riciclabili e non in contenitori di cartone distribuiti nell’area. Migliaia di cittadini, tonnellate di immondizia. E dove va a finire tutto? I rifiuti vengono riversati in due grandi cassoni metallici senza copertura, posti solo in questo periodo a 200 m dall’evento, sotto il ponte della Pedemontana, immersi in una area verde ciclopedonale in una zona con fauna protetta. Emanazioni maleodoranti e degrado ambientale sono la conseguenza di questo atto indiscriminato. Il gruppo Casalgrande 5 Stelle, documentando tutti questi fatti, chiede agli organizzatori della Festa del Partito Democratico una riorganizzazione immediata della gestione interna differenziata e corretta dei rifiuti; chiede inoltre all’Amministrazione Comunale come sia possibile il posizionamento anche se temporaneo di una discarica a cielo aperto in territorio demaniale, sull’alveo del fiume Secchia. Esigiamo, in un comune che fa vanto della propria virtuosità, che feste ed eventi pubblici diventino esempio di correttezza nella gestione dei rifiuti richiesta anche ai privati cittadini. L’argomento ambiente è per noi un tema di grande importanza, e a tal proposito ai nostri banchetti è possibile sottoscrivere la raccolta firme per l’adesione alla Campagna Nazionale Rifiuti Zero.

rifiuti-villalunga2

(Gruppo Casalgrande 5 Stelle)