A Toano la raccolta differenziata diventa più comoda e più facile

bidoni-differenziata3Sarà più comoda e facile la raccolta differenziata per i cittadini di Toano grazie alle novità messe in campo dal progetto promosso dal Comune insieme ad Iren Emilia.

Tecnicamente si parla di “capillarizzazione”, in pratica i cittadini avranno a disposizione circa 300 contenitori stradali in più e un pratico kit per separare meglio a casa i propri rifiuti.

Il kit è composto da tre borse colorate che saranno consegnate a domicilio insieme al materiale informativo. Per agevolare la separazione il colore delle borse è uguale a quello dei contenitori stradali destinati a raccogliere le stesse tipologie di materiali (carta e cartone; imballaggi in plastica; vetro e barattolame) e ognuna riporta anche un semplice vademecum che ricorda cosa gettare e cosa non gettare. Le borse sono di plastica robusta ed una volta aperte ed attaccate l’una all’altra costituiscono un comodo “ecopunto” familiare.

Dall’ultima settimana di agosto tutte le famiglie saranno visitate da informatori incaricati da Iren Emilia per la consegna del materiale

Ricordiamo che gli informatori sono identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento e che nessun operatore è autorizzato a chiedere o ricevere pagamenti di alcun tipo. Vi preghiamo di diffidare di chiunque si presenti nelle abitazioni senza divisa e tesserino e, a maggior ragione, se dovesse chiedere danaro e vi chiediamo di informare nel caso le Forze dell’Ordine.

Ai cittadini dei nuclei abitati di Toano, Cavola, Cerredolo e Quara verrà consegnato anche una pattumiera da sottolavello ed una dotazione di sacchetti in mater bi per la raccolta dell’organico.

Una opportunità in più per aumentare la quantità di rifiuti da inviare al riciclaggio.

Per le grandi quantità di materiale da differenziare ricordiamo che i cittadini hanno a disposizione i Centri di Raccolta; nel Comune di Toano sono quattro.

Particolare attenzione è stata dedicata anche alla informazione ed alla condivisione del progetto. Oltre ad una lettera inviata a tutte le famiglie ed al materiale distribuito a domicilio, sono state organizzate due serate con i cittadini:

 

– Martedì 27 agosto 2013 alle ore 21.00 presso l’Aula Magna delle Scuole Medie di Toano

– Giovedì 29 agosto 2013 alle ore 21.00 presso il “Cavola Forum” in via Santa Maria a Cavola di Toano.