Sarà presentato sabato a Serramazzoni il percorso di conoscenza e informazione sulla dislessia

Sarà presentato sabato pomeriggio 10 gennaio alle 15,30, a Serramazzoni presso la sala polivalente di via Roma, un importante percorso di conoscenza e formazione, attraverso lo scambio di esperienze pratiche, per affrontare la dislessia, il disturbo specifico dell’apprendimento che ha come sua principale manifestazione la difficolta a leggere correttamente e a elaborare e comprendere quanto letto. L’iniziativa, promossa dal gruppo “Mafalda”, del Comitato Genitori Scuole di Serramazzoni, in collaborazione con l’Associazione Italiana Dislessia Sezione di Modena, consiste in quattro incontri che si terranno, fra Pavullo e Serramazzoni. Si comincia il 22 gennaio a Pavullo, presso la scuola media Montecuccoli e si prosegue il 28 febbraio e il 14 marzo a Serramazzoni, presso la sala polivalente. Ultimo appuntamento il 26 marzo, ancora presso le medie Montecuccoli di Pavullo.

Il percorso può diventare un’occasione di confronto e apertura per dare un segnale concreto di come argomenti come la dislessia, possano, e debbano, diventare di normale convivenza e affrontabili serenamente e con la collaborazione di tutti, in particolare di insegnati e genitori, in modo sempre più consapevole.

All’iniziativa collaborano i Comuni di Serramazzoni e Pavullo, rappresentati sabato dagli Assessori alla scuola Paola Forni e Milena Chiodi, l’Azienda Usl, la sezione Modena Dislessia dell’Associazione Italiana Genitori e la scuola media “Raimondo Montecuccoli” di Pavullo.