Sassuolo, è morto Daniele “Topo secco”

Daniele-Topo-seccoDaniele M. se n’è andato. E’ successo nei giorni scorsi ma il suo corpo, oramai privo di vita, è stato trovato soltanto lunedì in un cantiere a Baggiovara dove Daniele ha deciso di farla finita. La morte risalirebbe a sabato o domenica. A Sassuolo Daniele era conosciuto con il soprannome di “Topo secco” per il suo fisico esile e per la miopia che gli imponeva occhiali con lenti troppo spesse. In giro per negozi, pronto a dare una mano a qualche commerciante che ne avesse bisogno, lo si poteva trovava spesso in chiacchiere con gli amici presso la stazione ferroviaria per Modena.

(Immagine Facebook)