Home Bologna Bologna: “Master Chef Il falso…tossico in tavola”, prosegue la campagna di contrasto...

Bologna: “Master Chef Il falso…tossico in tavola”, prosegue la campagna di contrasto alla sofisticazione e al falso alimentare

La campagna di sensibilizzazione per la prevenzione e il contrasto alla sofisticazione e al falso alimentare prosegue con un altro convegno in programma mercoledì 14 dicembre 2016, alle ore 17:00, presso l’aula “Monticelli” della Legione Carabinieri Emilia-Romagna, in piazzetta dei Servi a Bologna.

In quest’occasione verranno particolarmente affrontate le criticità riconducibili agli effetti di intossicazione, per il corpo umano, di alcuni tipi di sofisticazione e alterazione alimentare, di prodotti di genere o marchio contraffatto. Tali rischi per la salute sono legati alle sostanze aggiunte per modificare l’aspetto, il colore, il gusto e l’aroma dei prodotti, al fine di ingannare i consumatori, spacciando alimenti diversi da quelli asseritamente venduti.

Il convegno segue la tavola rotonda “Master Chef: Il falso in tavola” del giugno scorso.

Partner dell’iniziativa:Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Bologna San Luca (Istituzione Culturale di rilevante interesse pubblico, fondata nel 1953, che ha lo scopo di tutelare le tradizioni della cucina italiana, di cui promuove e favorisce il miglioramento in Italia e all’estero); ANA – Accademia Nazionale di Agricoltura (erede della Società Agraria del Dipartimento del Reno istituita a Bologna da Napoleone nel 1802, con finalità di ricerca, promozione e divulgazione scientifica dell’Agricoltura e degli ambiti connessi, per contribuire al miglioramento della qualità della vita della collettività e alla sostenibilità dell’ambiente attraverso la tutela del territorio naturale ed artificiale) e CAAB – Centro Agroalimentare di Bologna.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print