Home Appennino Modenese Pavullo, partiti i lavori sulla sp 4 Fondovalle Panaro a Ponte Chiozzo

Pavullo, partiti i lavori sulla sp 4 Fondovalle Panaro a Ponte Chiozzo

A Pavullo sono partiti i lavori di ripristino della barriera di sostegno che aveva ceduto nei giorni scorsi, lungo la strada provinciale 4 Fondovalle Panaro. A causa dell’erosione causata dal fiume Panaro, infatti, la barriera sotto la strada ha subito gravi danni in un tratto di circa 60 metri, vicino la località Falanello, a monte di ponte Chiozzo; per garantire una maggiore sicurezza, in vista di un intervento di ripristino, la carreggiata è stata ristretta, sul lato in direzione di Vignola, è la circolazione non può superare i 30 chilometri orari.

I lavori sono eseguiti dall’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile della Regione Emilia Romagna, con un finanziamento urgente pari a 90 mila euro.

A seguito delle precipitazioni dell’ultimo mese, una deviazione della corrente del fiume Panaro ha determinato lo scalzamento del sistema di muro in sassi e gabbionate che difendono e sostengono della strada.

L’intervento prevede la ricostruzione della barriera di protezione per contrastare l’erosione, scongiurando danni ulteriori a un’arteria strategica per i collegamenti tra la pianura e le stazioni sciistiche del Cimone.

I lavori prevedono la creazione di un’area asciutta di lavoro seguita dal ripristino delle parti danneggiate del sistema di difesa spondale che sostiene la strada.

Nei giorni scorsi, in vista dell’intervento strutturale, una ditta incaricata dalla Provincia aveva eseguito alcune lavorazioni per impedire ulteriori danneggiamenti alla scarpata stradale e alle opere di sostegno.

 

 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print