Home Salute Avis entra al McDonald’s di Vignola

Avis entra al McDonald’s di Vignola

0

Cinquantasei nuovi aspiranti donatori è il risultato del progetto pilota di sensibilizzazione al dono del sangue nel ristorante di via per Spilamberto.

Prima esperienza di collaborazione fra il ristorante McDonald’s di Vignola e Avis, per informare e invitare alla donazione del sangue. Dal 5 al 18 dicembre, insieme ai classici menu, centinaia di ragazzi e famiglie hanno trovato anche una “carta d’ imbarco” per un viaggio nella solidarietà, un invito cioè a percorrere la strada della donazione con tutte le tappe necessarie. E in più tanti menu e colazioni in omaggio per chi inizierà a donare. Fondamentale è stata la entusiastica collaborazione del personale e delle hostess del ristorante che hanno “fatto squadra” insieme ad Avis (alcuni di loro per primi hanno richiesto di donare), ma in più i clienti hanno potuto incontrare direttamente nei fine settimana i volontari e i medici dell’associazione per ogni quesito di carattere sanitario. Risultato: 56 adesioni, di cui 9 già iscritti che hanno iniziato l’iter per l’idoneità. Ma non finisce qui. Al McDonald’s di Vignola rimane l’urna in cui inserire le schede di adesione che le hostess continueranno a consegnare ai clienti. E già ci sono in provincia altri ristoranti della catena McDonald’s pronti ad entrare insieme ad Avis in un’altra grande catena, quella della solidarietà.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print