Home PalazzoDucale 23.600 visite a Palazzo Ducale nel 2016: -17% rispetto al 2015

23.600 visite a Palazzo Ducale nel 2016: -17% rispetto al 2015

0

Ammonta a 23.631 il numero di persone che nell’arco dell’intero 2016 hanno visitato Palazzo Ducale di Sassuolo: Ottobre, Settembre ed Aprile (in ordine d’accessi) i mesi in cui si è avuto il maggior numero d’ingressi. Il dato del 2016 sconta, rispetto al 2015, naturalmente la mancanza del traino di Expo che, sebbene in misura minore rispetto a quanto auspicato, aveva comunque veicolato diverse visite anche alla Reggia Estense; ma anche la mancanza delle Giornate Fai, che nel marzo 2015 avevano portato a Palazzo Ducale oltre 3000 persone. A tutto questo si aggiunge, inoltre, la mancanza di un grande evento espositivo nel mese di Settembre, in concomitanza con il Festival Filosofia: nel 2015 la mostra di Carlo Mattioli aveva, letteralmente, doppiato gli ingressi di visita normali.

Per questo motivo i 23.631 ingressi del 2016 sono inferiori del 17% rispetto ai 28.436 ingressi registrati nel 2015 segnando cali significativi proprio nei mesi di Marzo (2.234 ingresso nel 2016 mentre furono 5.308 nel 2015) e Settembre (nel 2016 sono stati registrati 3.449 ingressi mentre nel 2015 furono 5.676).

“Il trend dell’anno – commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni – conferma che l’andamento delle presenze risponde direttamente alle proposte di nuovi eventi, spettacoli, visite guidate, specialmente se ad ingresso libero. 11 l’Ora d’Autore, iniziativa con gli Autori organizzata per la prima volta a Palazzo Ducale nel corso delle Fiere d’Ottobre, ad esempio, ha portato da sola 1.100 persone in più, ma davvero sensazionale è anche il dato del 18 dicembre con gli eventi natalizi pomeridiani che hanno segnato, in un solo pomeriggio 294 ingressi: oltre la metà di tutti gli accessi registrati nel mese di Dicembre 2015. L’apertura straordinaria pomeridiana di Capodanno, ma siamo già nel 2017, ha portato 819 visitatori: molti di più, in un solo pomeriggio, di quanti registrati in tutto il mese di Gennaio 2016.  Abbiamo da poco rinnovato l’accordo con Gallerie Estensi per le aperture del 2017: di questo dovremo tenere conto per organizzare nuove e coinvolgenti iniziative”.

Mese di Marzo a parte, con la mancanza delle Giornate FAI che ha portato le visite da 5.308 del 2015 a 2.234 nel 2016, i mesi freddi in cui Palazzo Ducale è aperto al pubblico solamente la prima domenica del mese o per gruppi di persone, mostrano tutti un aumento di visite.

Gennaio 2015 segnò solamente 15 ingressi, Gennaio 2016 ne ha segnati 671. Erano stati 643 i visitatori a Febbraio 2015 mentre sono stati 774 nello stesso mese del 2016; Dicembre ha visto un’impennata del 54% passando dalle 589 visite del 2015 alle 907 visite del 2016.

Diminuzione di visitatori, nell’ordine del 20%, nei mesi di Aprile (3.913 visite nel 2015 contro le 3.035 del 2016) e Maggio (2.695 visite nel 2015 contro le 2.072 del 2016); mentre aumentano le visite nel mese di Giugno (1.496 nel 2015 contro le 1.891 del 2016) e Luglio (752 visite nel 2015 contro le 960 del 2016).

Agosto ha visto un calo irrisorio del 2%: 1.086 nel 2015, 1.067 nel 2016; più significativo, invece, il decremento a Settembre che ha scontato la mancanza di un grande evento espositivo come la mostra di Carlo Mattioli: 5.676 presenze nel 2015 contro le 3.449 del 2016 con un calo del 39%.

Segno più ad Ottobre, grazie alle iniziative domenicali con gli autori si è passati dalle 4.675 visite del 2015 alle 5.204 del 2016 (+11%); mentre Novembre, mese che segna l’ingresso nel periodo freddo e quindi il termine delle aperture quotidiane di Palazzo Ducale, ha visto una diminuzione del 14%: 1.588 visite nel 2015 contro le 1.367 visite del 2016.

Come anticipato, è stato confermato anche per il 2017 l’accordo con Gallerie Estensi relativo alle aperture di Palazzo Ducale  che, fino al 31 marzo sarà aperto la prima domenica del mese (dalle ore 10 alle ore 18) e, solo per gruppi minimi di 15 persone (con le prenotazioni che si effettuano all’Urp).

Dal 1 Aprile al 5 Novembre, invece, sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, lunedì chiuso tranne se festivo.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print