Home Filosofia L’assessore Pigoni ricorda Zygmunt Bauman

L’assessore Pigoni ricorda Zygmunt Bauman

0


“Se ne va uno dei massimi intellettuali contemporanei, attivo e attento sino agli ultimi momenti della sua vita: un amico della città di Sassuolo che, oggi, lo ricorda con tristezza ma, allo stesso tempo, con gratitudine”.

In questo modo l’Assessore alla Cultura del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni ricorda Zygmunt Bauman, il filosofo e sociologo polacco scomparso oggi all’età di 91 anni.

“Per diversi anni – ricorda l’Assessore – Bauman ha riempito le nostre piazze nel corso delle innumerevoli edizioni del Festival Filosofia a cui ha preso parte; come quella del settembre scorso in cui la tensostruttura di piazzale Avanzini si gremì di pubblico per ascoltare le sue parole.

Attraverso diverse edizioni del Festival abbiamo potuto apprezzare la sua teoria delladella cosiddetta “società liquida” declinata nei diversi aspetti della via quotidiana, la sua preparazione e la sua attenzione nell’approfondire i singoli aspetti del vivere comune che, ogni anno, creavano attesa ed interesse attorno al suo nome in calendario”

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print