Home Publiredazionali pubbliredazionali sassuolo Tiziano Motti: “Quattro pensionati su dieci percepiscono un assegno sotto i mille...

Tiziano Motti: “Quattro pensionati su dieci percepiscono un assegno sotto i mille euro”

0

Quattro pensionati su dieci percepiscono un assegno sotto i mille euro. Ce ne parla Tiziano Motti, eurodeputato della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, sulla base dei dati del bilancio sociale dell’Inps, secondo il quale ci sono 1,88 milioni di pensionati (12,1%) che ha assegni inferiori ai 500 euro. Il 42,5% dei pensionati italiani (6,5 milioni di persone), ha dunque un reddito da pensione inferiore ai 1.000 euro. Per quanto riguarda invece il numero dei dipendenti pubblici, scende a tre milioni. Secondo il bilancio sociale Inps nel 2014 erano 2.953.000 con un calo del 2,8% (circa 90.000 unità) sul 2013. Rispetto al 2011 quando erano 3,23 milioni i dipendenti pubblici, grazie al blocco del turn over, sono diminuiti di quasi 300.000 unità. L’Inps ha inserito per la prima volta nel 2014 tra i lavoratori dipendenti pubblici iscritti anche quelli a tempo determinato portando il totale complessivo a 3,22 milioni. Nel complesso il numero dei lavoratori iscritti all’Inps (privati e pubblici) è risultato pari nel 2014 a 22.067.086 unità con aumento di 142.821 lavoratori rispetto ai 21.924.265 del 2013. L’aumento è dovuto solo all’inserimento nel totale dei dipendenti pubblici a tempo determinato.  Si abbassa nel contempo il numero dei lavoratori in cassa integrazione.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print