‘Alice underground’ dal 12 al 15 gennaio allo Storchi di Modena

Le avventure di “Alice nel paese delle meraviglie” e “Al di là dello specchio” sono state rivisitate da generazioni di artisti, filosofi, poeti, registi, ma da questi testi continuano a emergere una moltitudine di possibili interpretazioni.

Ferdinando Bruni e Francesco Frongia ne hanno tratto uno spettacolo, Alice underground in scena dal 12 al 15 gennaio presso il Teatro Storchi di Modena. Lo spettacolo ha sorpreso e incantato per le sue invenzioni sceniche, sospese tra tecnologia dei video e arte del disegno: Alice Underground è infatti un cartoon teatrale realizzato con più di trecento disegni, dipinti ad acquerello con pazienza certosina e quindi animati in un flusso continuo di proiezioni, nelle quali gli attori in carne e ossa si perdono per poi ritrovare la dimensione del sogno e dell’infanzia. Una scatola magica dove è possibile contestare il senso delle parole, inscenare assurdi indovinelli, mettere in dubbio le nostre certezze.

(orari: 12, 13 gennaio ore 21.00 – 14 gennaio ore 20.00 – 15 gennaio ore 15.30)

Info: tel. 0592136021