Home Cronaca Caso di meningite: in Ospedale a Sassuolo profilassi effettuata sugli operatori. Nessun...

Caso di meningite: in Ospedale a Sassuolo profilassi effettuata sugli operatori. Nessun contatto con altri pazienti

180

In merito al caso di meningite accertato in una donna residente a Fiorano, l’Ospedale di Sassuolo – per tranquillizzare gli utenti – vuole sottolineare che non esiste alcun rischio contagio per altri pazienti e operatori. Non ci sono stati, infatti, contatti diretti con altre persone presenti in Pronto Soccorso e i sanitari che hanno curato la signora sono già stati sottoposti alla profilassi del caso che blocca qualsiasi trasmissione della malattia.

La paziente è arrivata in Pronto Soccorso a Sassuolo nella notte del 9 gennaio ed è passata direttamente dalla camera calda, area coperta antistante l’ingresso del PS, all’area rossa dove è stata immediatamente visitata.

Di fronte alla possibilità di essere in presenza di un caso di meningite, gli operatori dell’Ospedale hanno provveduto tempestivamente a organizzare il trasferimento della paziente, con un’ambulanza del 118, presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria ‘Policlinico’ di Modena dove, più tardi, è stata confermata la diagnosi di meningite.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print