E’ una 21enne di Sassuolo la vittima dello schianto sulla Modena – Sassuolo

Si chiamava Maria Bassani, 21 anni, originaria di Aversa (CE) e residente a Sassuolo, la vittima del terribile schianto avvenuto stamane verso le 05,40 tra Baggiovara e Magreta sulla bretella Modena – Sassuolo.

Secondo una prima ricostruzione ad opera della Polizia Stradale, la giovane, alla guida della propria autovettura Fiat Panda, percorreva la Bretella Modena-Sassuolo in direzione Modena quando, giunta all’altezza della progressiva chilometrica 13, per cause in corso d’accertamento, è venuta a collisione con un autoarticolato condotto da C.P. ,42 anni, nato a Sassuolo e residente a Polinago.

In seguito alla collisione, entrambi i mezzi sono fuoriusciti dalla sede stradale terminando la loro corsa nella campagna adiacente. La giovane, a seguito delle lesioni riportate, è deceduta sul posto; mentre il conducente del mezzo pesante ha subito lievi lesioni.

Sul posto per i rilievi due pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Modena, i Vigili del Fuoco e l’Ambulanza del 118.

Come di disposto dall’Autorità Giudiziaria, la salma è stata trasportata presso la Medicina Legale del Policlinico di Modena a disposizione dell’Autorità. I  veicoli sono stati sottoposti  a sequestro per effettuare gli opportuni accertamenti.