Il Distretto diventa set per una pellicola sul miracolo di Medjugorje. Il 12 marzo casting a Sassuolo

Tra pochissimi giorni a Sassuolo, Fiorano e nel centro di Modena,
arriveranno circa 70 persone (tra costumisti, truccatori, tecnici ecc) per la seconda parte di riprese del film “In fondo alla salita”, pellicola sul miracolo di Medjugorje che vede la partecipazione di attori internazionali, tra cui:

Giacomo Celentano: figlio di Adriano e Claudia Mori, attore e cantautore – nel ruolo dell’evangelizzatore,

Pietro Sarubbi: celebre attore di film americani, conosciuto per aver interpretato il ruolo di “Barabba” nel film “The passion” di Mel Gibson – nel ruolo di Don Pietro,

Beatrice Fazi: celebre attrice di fictions di Rai e Mediaset, tra cui nel ruolo di “Melina” in “Un medico in famiglia” – nel ruolo della madre,

Roberto Bignoli: celebre cantautore di musica cristiana, autore della sigla mondiale di Radio Maria – nel ruolo del rocker,

Sabrina Balzarano: giovane 20enne di Latina – nel ruolo di Cecilia,

Luca Ongaro: giovane ragazzo in carrozzina che vive la sua disabilità come un dono – nel ruolo dell’angelo,

Ideatore e attore protagonista della pellicola, Emanuele Marzani, giovane 18enne originario di Baiso. Testimone diretto dell’apparizione alla Madonna alla veggente di Medjugorje, Viska Ivankovic. In quel momento, ha sentito nel suo cuore una chiamata a realizzare questo film.

Il motivo che più di tutti lo ha spinto a girare le riprese nel territorio del distretto ceramico, riguarda il fatto che queste terre rappresentano una parte della sua vita quotidiana, territori bellissimi che hanno bisogno di essere fatti conoscere nel mondo.

Il regista del film è celebre mantovano Simone Visentini.

Il film non è autobiografico, ma tantissime persone si ritrovano in questa storia.

Lo scopo di questa pellicola, sarà quello di mandare un messaggio di speranza, pace e amore a tutti i giovani del mondo, divorati da odio e trasgressioni, nella consapevolezza, che quando tocchi il fondo, c’è un posto chiamato Medjugorje.

Le riprese a Sassuolo avverranno in Piazza Garibaldi e lungo le strade del centro. Come locations anche una scuola e un’abitazione.

Le riprese a Fiorano avverranno nella bellissima area naturale dietro il Santuario.

Le riprese a Modena, avverranno lungo le strade del centro.

GIA’ AVVENUTE LE PRIME RIPRESE

La pellicola è già stata girata per metà (oltre 40 minuti) a Medjugorje.

Temperature bassissime che hanno raggiunto anche i -20 gradi.

La pellicola è finanziata dai contributi raccolti per l’Italia dall’associazione “UNA MANO DAL CIELO” che si occupa della produzione e distribuzione mondiale.  Per visionare o sostenere il progetto: www.infondoallasalita.net

****

Domenica 12 marzo dalle ore 14.30 alle ore 17.30 il casting per la seconda parte di riprese del film “In fondo alla salita” (pellicola sul miracolo di Medjugorje) sarà a Sassuolo.

Si cercano attori e attrici di tutte le età per partecipare al provino. Presentarsi presso l’hotel Cà Marta di Sassuolo in via Regina Pacis 114.

Munirsi di:
– fotocopia carta di identità e codice fiscale
– una foto in primo piano e intera

Per i minorenni è obbligatorio l’accompagnamento di almeno un genitore.  Alla selezione, saranno presenti anche il regista e l’attore protagonista.