Home Ambiente A primavera “sbocciano” tanti nuovi eventi ambientali

A primavera “sbocciano” tanti nuovi eventi ambientali

L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Formigine inaugura la stagione primaverile con un calendario ricco di nuove proposte legate alla sostenibilità ambientale per tutti i cittadini.

Si parte mercoledì 8 con il nuovo progetto “ConSENSO civico” : i ragazzi del doposcuola   tra gli 11 e i 16 anni saranno invitati al Centro di educazione ambientale per avviare un percorso di riflessione sul valore dei beni comuni del proprio territorio.

Sabato 11 marzo, presso il percorso Natura del torrente Tiepido si darà avvio a una serie di nuove piantumazioni che riguarderanno il capoluogo e le frazioni tutti i sabato mattina fino all’8 aprile con l’iniziativa “Un albero per ogni nato nel 2016”: a tutti i genitori dei 297 formiginesi nati nel 2016 sarà data la possibilità di piantare un giovane albero donato dai vivai della regione Emilia Romagna; alle diverse iniziative saranno invitati a partecipare anche tutti i consiglieri di frazione.

Mercoledì 12 marzo, 22 marzo e 12 aprile alle 18.30 presso il Centro di educazione ambientale si terranno i workshop aperti a tutti con gli ecovolontari, sui temi della raccolta differenziata a Formigine, del compostaggio domestico e delle migliori tecniche di giardinaggio.

Nei mesi di marzo e aprile proseguiranno poi i laboratori per grandi e piccoli presso il Centro di educazione ambientale: il 13 marzo inaugurerà la mostra “EnergicaMENTE”, che si compone di giochi interattivi per scoprire le energie pulite per gli studenti delle scuole medie e fruibili da parte di tutti i cittadini negli orari di apertura del CEA; sono inoltre previsti un laboratorio esperienziale per bambini contro lo spreco alimentare (giovedì 23 marzo alle 16:30), un gioco interattivo sulla natura in Villa Gandini (giovedì 30 marzo alle 16:30); sull’energia (lunedì 3 aprile alle 16:30), una serata informativa sul risparmio energetico domestico (lunedì 3 aprile alle 18:30) , una passeggiata per famiglie immersi nel paesaggio suggestivo dell’Oasi del Colombarone (giovedì 6 aprile alle 16:30) ed una caccia al tesoro nel Parco di Villa Gandini per scoprirne i segreti (giovedì 13 aprile alle 16:30).

Per tutti gli amanti degli animali, imperdibile l’Open day del canile/gattile intercomunale previsto per sabato 15 aprile: sarà l’occasione per incontrare esperti sull’educazione dei nostri amici a quattro zampe, scoprire le storie degli ospiti della struttura, conoscere i tanti volontari.

“Abbiamo deciso di costruire un calendario ricco e variegato – afferma l’Assessore all’Ambiente Giorgia Bartoli – per intercettare il più ampio numero di cittadini desiderosi di partecipare: a Formigine la sensibilità ambientale è molto sviluppata nella nostra comunità – continua l’Assessore – e creare momenti di aggregazione e di confronto sui temi ambientali di attualità permette di coltivare gli argomenti che appassionano e di condividerli con altri cittadini, creando nuove relazioni e potenziando il senso di appartenenza al nostro territorio”.

Per maggiori info: ambiente@comune.formigine.mo.it.