Home Appennino Reggiano Donate nuove attrezzature per l’automedica di Castelnovo ne’ Monti

Donate nuove attrezzature per l’automedica di Castelnovo ne’ Monti

Nei giorni scorsi, presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti, è stata consegnata una nuova dotazione di attrezzature per l’automedica del Distretto montano.

L’attrezzatura, acquistata grazie al contributo di Associazione Territoriale Caccia 4 – Montagna, in collaborazione con Croce Verde Castelnovo Monti che l’ha selezionata e proposta, va a potenziare l’equipaggiamento del mezzo di soccorso avanzato per la gestione delle emergenze sul territorio.

Si tratta di un dispositivo innovativo, il Northwall Enanced EXtricator, concepito per assicurare manovre di estrazione da spazi confinati, in particolare negli eventi traumatici, consentendo una rapida immobilizzazione e l’allineamento della colonna vertebrale del paziente.

Sono stati inoltre donati tre caschi di protezione per l’equipaggio.

Alla consegna dell’attrezzatura erano presenti il direttore sanitario dell’Ospedale Antonio Poli, il direttore del Distretto Sonia Gualtieri, il responsabile infermieristico tecnico Sabrina Fiori, il responsabile del Pronto Soccorso Rinaldo Triglia, la coordinatrice Teodolinda Malafronte, il presidente di Croce Verde Castelnovo Monti, Jacopo Fiorentini, e i volontari dell’Associazione.

La Direzione dell’Azienda USL di Reggio Emilia coglie l’occasione per ringraziare ATC RE 4 Montagna e Croce Verde Castelnovo Monti per la collaborazione ed il contributo all’implementazione della dotazione strumentale a disposizione dei cittadini e dei professionisti del Distretto.