Home Maranello Centro Giovani in crescita a Maranello. Inaugurato il Music Corner, sala prove...

Centro Giovani in crescita a Maranello. Inaugurato il Music Corner, sala prove per gruppi musicali

In crescita le attività del Centro Giovani di Maranello, lo spazio polifunzionale di via Vignola rivolto ad adolescenti e preadolescenti. Nei giorni scorsi è stato inaugurato il Music Corner, sala prove rivolta ai ragazzi che frequentano il centro, ma anche ai gruppi musicali emergenti: un nuovo spazio dove coltivare la passione per la musica. “L’amministrazione comunale”, afferma l’assessore alle politiche giovanili Mariaelena Mililli, “a partire dall’inaugurazione del centro nel 2005 sostiene l’evoluzione e la crescita dei ragazzi valorizzando esperienze legate alla musica, all’arte e alla cultura per favorire la formazione valoriale e identitaria dei più giovani. Si tratta di un progetto partecipato che ha visto il coinvolgimento dei ragazzi del Centro Giovani e l’associazione Papa Giovanni XXIII”.

Non si tratta dell’unica novità: sono in fase di programmazione alcuni progetti che prenderanno il via nei prossimi mesi, rivolti ai giovani, su temi diversi. A Maranello sarà realizzato un laboratorio di avvicinamento al mondo del lavoro, rivolto in particolare ai ragazzi dai 18 ai 25 anni, nell’ambito di un progetto distrettuale che ha ottenuto il contributo della Regione Emilia-Romagna: ha come obiettivo la comprensione da parte dei giovani dei principali passaggi operativi e degli strumenti e contatti necessari per la ricerca attiva del lavoro (colloqui informativi, annunci, agenzie, ecc.). Un progetto che vedrà i ragazzi coinvolti in prima persona, con la creazione di una guida online sul mondo del lavoro. Un altro progetto riguarderà il tema del gioco e sarà realizzato in collaborazione con Casa Corsini di Fiorano. Un laboratorio di progettazione e realizzazione di giochi antichi e di giocoloeria con il coinvolgimento dei ragazzi: a Fiorano si svolgerà la parte di progettazione digitale (fab-lab) e a Maranello la costruzione e realizzazione pratica del gioco. Inoltre, i ragazzi saranno impegnati in attività di restauro e ripristino dei giochi e dei materiali presenti al Centro Giovani. Anche questa attività va nella direzione di rendere sempre più polivalente lo spazio di via Vignola: un luogo dove socializzare, guardare film, fare musica, giocare e fare sport. In maggio è prevista anche l’inaugurazione dello skate park. Al Centro Giovani di Maranello sono in aumento anche gli iscritti: sono 200, il 60% maschi e il 40% femmine. Sono ragazzi e ragazze dai 11 ai 25 anni, con una preponderanza della fascia dai 17 ai 22 anni.