Cordoglio per la prematura scomparsa di Giuseppe Bernini

Ha destato grande sensazione, in città, la prematura e inattesa scomparsa di Giuseppe Bernini. Classe 1964, Bernini era infatti molto conosciuto in città sia per la sua attività imprenditoriale di elettricista  sia, soprattutto, per la sua infaticabile attività di volontariato prestata per anni e presso il Centro Turistico Giovanile e presso l’Oratorio Don Bosco.

Da qualche anno abitava a La Veggia, e proprio presso la sua abitazione lo ha colto, la notte scorsa, un malore che si è rivelato fatale. I funerali giovedì alle 15 presso il Duomo cittadino di San Giorgio, dove mercoledì alle 19 si terrà anche il rosario.

***

L’Amministratore Unico e i dipendenti di Sassuolo Gestioni Patrimoniali esprimono il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Beppe Bernini. Non un fornitore tra i tanti, ma un cittadino presente nei momenti critici della società, con consigli, interventi di volontariato e di autentico senso civico, dimostrativi della dedizione alla sua città. Ciao Beppe.