Home Sanità Due ‘baby warmer’ e due monitor per l’intubazione neonatale donati dal Rotary...

Due ‘baby warmer’ e due monitor per l’intubazione neonatale donati dal Rotary all’Ospedale di Sassuolo

Sono state consegnate oggi, 14 marzo, in Ospedale a Sassuolo due donazioni del ‘Rotary Club Sassuolo’ a supporto delle attività della Pediatria. Ad aumentare la dotazione tecnologica presente in reparto arrivano due ‘baby warmer’ e due set per l’intubazione neonatale del valore complessivo di oltre 10 mila euro.

Il ‘baby warmer’ – dotato di sensore di temperatura cutanea – è un sistema di riscaldamento per i nati prematuri dotato di materassino ad acqua, riscaldabile con un comando remoto, che consente di tenere il neonato in un ambiente protetto e a temperatura controllata. La nuova strumentazione permette di dimettere precocemente il neonato prematuro dall’incubatrice, per rafforzare quanto prima il legame con la mamma. Il ‘baby warmer’ infatti è stato creato per mantenere i neonati al caldo in un ambiente il più possibile naturale e aperto.

I set di intubazione sono composti invece da due monitor che facilitano il medico che deve intubare un neonato o per le intubazioni più difficili e dalla strumentazione monouso per il piccolo intervento.

“Siamo grati per la presenza e la vicinanza che il Rotary fa sentire a questo ospedale – sottolinea Teresa Pesi, Direttore Sanitario dell’Ospedale di Sassuolo – con un impegno sempre concreto che, anche in questa occasione, risponde a bisogni specifici espressi dai nostri professionisti”.