Home Bologna Apertura delle scuole d’infanzia nel mese di luglio, il Comune di Bologna...

Apertura delle scuole d’infanzia nel mese di luglio, il Comune di Bologna va avanti

In merito all’apertura delle scuole d’infanzia nel mese di luglio, il Comune di Bologna ha confermato ieri, durante uno degli incontri previsti con le organizzazioni sindacali e la Rsu sui servizi educativi e scolastici, la volontà di continuare a offrire questa opportunità alle famiglie e ha confermato inoltre la disponibilità a coinvolgere il personale delle scuole affinché sia motivato a qualificare questa ulteriore offerta a disposizione delle bambine e dei bambini della città. Quest’anno le scuole interessate saranno sei, una per ogni Quartiere della città: questo consente un’organizzazione del servizio rispondente al numero degli insegnanti disponibili a oggi. L’amministrazione comunale auspica che si giunga a un accordo con le organizzazioni sindacali e la Rsu, condizione indispensabile per poter procedere all’erogazione dell’incentivo. Condizione che l’anno scorso non si è verificata: questa è la ragione per cui, in assenza di un accordo, l’amministrazione non ha potuto e né potrà corrispondere alle insegnanti un salario accessorio per il loro servizio nel mese di luglio del 2016.