Home Appennino Modenese Picchia e rapina la moglie per giocare alle slot, in manette a...

Picchia e rapina la moglie per giocare alle slot, in manette a Pavullo

Prima ha picchiato la moglie, poi le ha strappato mille euro in contanti per andare a scommetterli alle slot machine. E’ successo a Pavullo ieri sera dove, intorno alle 19,30, i carabinieri hanno rintracciato ed arrestato per maltrattamenti e, appunto, rapina un 49enne marocchino. L’uomo è stato rintracciato all’interno della sala giochi di via Giardini, con soltanto 300 euro in tasca dei mille sottratti. Per la donna, una 41enne sua connazionale, cure mediche con prognosi di dieci giorni.