Home Castellarano A Castellarano la dea bendata è di casa

A Castellarano la dea bendata è di casa

A Castellarano continua l’impegno dell’amministrazione in tema di valorizzazione del commercio locale con la partenza del concorso a premi “A Castellarano la dea bendata è di casa”.

Dal 9 aprile al 18 luglio infatti, chi acquisterà presso gli esercizi commerciali aderenti di tutto il comune, che esporranno la locandina del concorso, potrà aggiudicarsi i ricchi premi ed i buoni spesa in palio.

Due le modalità per vincere. Ad ogni acquisto, con taglio minimo variabile per tipologia d’esercizio, verrà consegnata al cliente una cartolina che consentirà di partecipare all’estrazione finale dei premi, il 18 luglio. In palio un buono vacanza da 1.000 euro, un iPhone 7 e due buoni spesa del valore di 500 euro l’uno da spendere negli esercizi aderenti. Durante le quattro serate dei ‘Martedì colorati’ di luglio poi, sarà presente una ‘Dea bendata’ che girerà per il centro ed estrarrà a sorte, ogni sera, tra clienti e cittadini, 6 buoni spesa dal valore di 100 euro cadauno.

L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione comunale insieme alle associazioni dei commercianti “Io C’entro” Castellarano e “Commercianti e Artigiani di Roteglia”, in collaborazione con Confesercenti Reggio Emilia, Confcommercio Reggio Emilia, CNA Reggio Emilia, Lapam Confartigianato Imprese – Modena e Reggio Emilia. Alcuni incaricati stanno a distribuendo in queste ore locandine, regolamenti e pubblicità presso tutti gli esercizi commerciali aderenti, in vista della partenza ufficiale del concorso fissata per il prossimo 9 aprile.

“Dopo le serate di formazione sui temi di tecnologia e social media che hanno riscosso grande interesse e partecipazione tra i commercianti locali – commenta il Sindaco Giorgio Zanni –  parte ora un’altra importante fase del progetto di  valorizzazione commerciale. Con questa importante iniziativa di promozionale puntiamo a valorizzare ulteriormente le nostre realtà locali, cercando di dare loro nuovi strumenti, conoscenze ed occasioni per mettere in risalto le proprie qualità, consolidando la clientela storica ma anche e soprattutto dando la possibilità di attrarre nuovi clienti. E’ nostre una grande soddisfazione vedere come queste occasioni rappresentino anche momenti di aggregazione tra commercianti e di questo devo ringraziare le associazioni “Io C’entro” Castellarano e ACA Roteglia per il rinnovato attivismo che stanno mettendo in campo”.

Se passate da Castellarano, fermatevi a fare acquisti, la Dea bendata è di casa!