Home Appennino Modenese Sicurezza & Sport alle Piane di Mocogno con il defibrillatore donato da...

Sicurezza & Sport alle Piane di Mocogno con il defibrillatore donato da Gli Amici del Cuore e Mani per la Vita

La stagione estiva 2017 segna l’inizio di una nuova avventura per le Piane di Mocogno. Il defibrillatore semiautomatico ricevuto in dono dagli organizzatori del Trofeo Pinocchio Sugli Sci di Fondo è il nuovo grande alleato per la sicurezza dei tanti sportivi che tutto l’anno affollano le piste da sci, i sentieri da escursione, il parco avventura e le tante altre attività ludiche offerte dalla località turistica a due passi da Lama Mocogno.

Il dispositivo, in grado di effettuare la defibrillazione delle pareti muscolari del cuore, sarà conservato presso il Centro Fondo Piana Amorotti, pronto ad essere utilizzato in casi di emergenza dal personale abilitato BLSD.

A donare il defibrillatore è stata l’associazi one “Gli Amici del Cuore”, nata per stimolare il miglioramento delle strutture cardiologiche di Modena e in provincia. L’associazione ha contribuito alla nascita del reparto di Cardiologia del Policlinico, di quello dell’Ospedale Civile S.Agostino di Baggiovara e del Servizio di Riabilitazione Cardiologia a rete Provinciale allocato presso l’Ospedale di Castelfranco Emilia. L’Associazione Amici del Cuore lotta quotidianamente contro le malattie cardiovascolari, patologie responsabili del maggior numero di decessi (oltre il 40%), di malati (ben oltre 3 milioni, pari al 4,5% della popolazione italiana ), di disabilità (4,2%), di ricoveri e di danni arrecati ai bilanci delle famiglie, della società e del comparto salute.

Un ringraziamento va anche al progetto Mani per la Vita, basato su incontri in piazza con dimostrazioni pratiche di rianimazione cardiopolmonare tenute da personale esperto.

Per maggior informazioni, corsi e donazioni www.gliamicidelcuore.mo.it e www.maniperlavita.it.