Home Fiorano Maggio Fioranese: il programma del week end (12-13-14)

Maggio Fioranese: il programma del week end (12-13-14)

Il primo week end del Maggio Fioranese 2017, a cura del Comitato Fiorano in Festa, con la collaborazione del Comune di Fiorano Modenese, ha inizio venerdì 12 maggio con l’omaggio ad uno dei cantautori più importanti nati nel territorio modenese, Pierangelo Bertoli: la serata, intitolata “Eppure Angelo canta ancora”, si terrà alle 21 al Teatro Astoria, e vedrà sul palco Marco Dieci e Leo Turrini. L’ingresso è ad offerta libera e il ricavato verrà devoluto a favore dell’Associazione Carrozze Sottorete Onlus.

Sabato 13 maggio sono quattro gli eventi principali.

Al Teatro Astoria alle 17 ha inizio la rassegna “Dire Fare Imparare e Ricordare”, presentata dal Comune di Fiorano, dal Comitato Fiorano in Festa e da Lapam Confartigianato Imprese Fiorano: il primo ospite sarà il famoso giornalista Franco di Mare, già presente lo scorso anno, per sottolineare simbolicamente l’impegno del Comune a tenere vivo l’interesse sul caso Giulio Regeni. Il noto conduttore ci informerà sull’evoluzione delle indagini, con la sensibilità e la professionalità con cui ha sempre affrontato questo delicatissimo caso. Inoltre, con la franchezza da lui ironicamente utilizzata come “marchio di fabbrica”, affronterà il tema dei “maestri”, degli esempi da seguire, dei valori da ridiscutere; si impegnerà in una riflessione sul significato di globalizzazione, confine e territorio, sia in termini economici che ideali. Ingresso gratuito.

L’incontro sarà preceduto, alle 15, dalla “Commedia in lingua sarda” a cura della Compagnia delle Donne di Ozieri e promossa dal Circolo Nuraghe.

In mattinata, in Piazza Ciro Menotti, “Vedere in 2D”, live painting dell’artista Francesco Polazzi, a cura del Centro Culturale Artisti Madonnari.

Piazza Ciro Menotti, alle 21, ospiterà il concerto-tributo al grande Zucchero dei Funky Chicken e la Session Cubana.

***

Domenica 14 sarà una giornata interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie. In Piazza, dalle 9 alle 19, sarà presente l’Associazione SOS MAMA Onlus con informazioni e giochi e per promuovere il tema “Mamme in circolo con i loro bambini – Fermiamoci a giocare”. Sempre in piazza, dalle 15 alle 20, si svolgerà l’iniziativa “Fai volare il tuo aquilone”

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 19.30, i nidi d’infanzia comunali e privati convenzionati del Comune di Fiorano Modenese (Spezzano, Messori, la Coccinella e Don Arrigo Mussini) e le scuole dell’Infanzia Coccapani e Don Arrigo Mussini organizzano “Natural-Mente in gioco”, proposte ed esperienze da condividere all’aperto: un pomeriggio di gioco ed esplorazione rivolto alle famiglie con bambini da 0 a 6 anni per condividere esperienze con materiali naturali e di recupero. Saranno presenti l’associazione Librarsi con letture animate e Ludobus a cura della Coop. Gulliver con lettura e laboratorio creativo “Rifugio degli uccellini”. Si tratta un’iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto “LiberaMENTE in gioco”, promosso dall’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico per la Giornata Mondiale del Gioco.

Domenica 14 sarà una giornata dedicata anche allo sport, con il 37° ciclo raduno “Città di Fiorano”, a cura del G.S. Pedale Fioranese, il “16° Torneo Città di Fiorano”, a cura di A.S.D.Junior Fiorano (campo G. Ferrari in Piazza dei Ciliegi dalle 9 alle 18.30) e la gara di pesca alla carpa per adulti e bambini “2° Memorial Giorgio Frigieri”, che si terrà presso il lago di via Cameazzo dalle 7 alle 19, a cura di A.D.S.P.S  “I Gattoni”

La saletta del Caffè del Teatro, alle 10.30, ospiterà la presentazione del libro di Alessandra Appiano “Ti meriti un amore”, all’interno della rassegna “Autori in vista”.

Partirà inoltre presso il Bla alle ore 9.00 il tour “Bellezze in bicicletta”, alla scoperta delle eccellenze turistiche dei territori di Fiorano, Formigine, Maranello e Sassuolo; fine prevista alle 19.

La serata di domenica vedrà come protagonista di Piazza Ciro Menotti Andrea Barbi di TRC con lo spettacolo “Andrea Barbi & Super Sound Stage – Il super suono del palco”: canzoni narrate con chi le ha suonate. Sul palco, insieme ad Andrea Barbi, Cesare Barbi, Beppe Cavani, Daniele Bagni (Barny) e Marco Formentini. Lo spettacolo, che avrà inizio alle 21, sarà preceduto alle 20 dalle premiazioni della manifestazione “Bellezze in Bicicletta”: madrina della premiazione sarà Rachele Barbieri, neo campionessa del mondo di ciclismo su pista

Come ogni anno al Maggio Fioranese viene dato ampio spazio all’arte. Quest’anno, in particolare, è stato introdotta una nuova rassegna dal titolo “MAGGIO DELLE VEDUTE”, a cura dell’Associazione Artistica “In Arte”, volta a disseminare arte in tutti gli angoli di Fiorano. Due le mostre fotografiche visitabili nei week end: “Vedere doppio” di Monia Callegari, nel foyer del Teatro Astoria, e “Vedutismo” di Elena Fabretti, nella saletta civica del Palazzo Astoria, entrambe aperte tutti i fine settimana dalle 10.30 alle 21. L’artista Francesco Polazzi espone le sue opere al Castello di Spezzano, con la mostra dal titolo “Visioni di nuvola”, aperta tutti i fine settimana dalle 15 alle 19; inoltre sabato 13 maggio Polazzi sarà protagonista di un live painting in Piazza Ciro Menotti dalle 10.30. Sabato 13 verranno inaugurate ben due mostre: alle 17 “ARTEVIEDIMaggio” presso Villa Cuoghi, mostra collettiva di pittura a cura dell’associazione Artevie, che sarà aperta tutti i week end dalle 15 alle 18, e sempre alle 17 presso la Casa delle Arti “Vittorio Guastalla” la mostra “Festeggiamo il Maggio a Fiorano”, a cura dell’Associazione “Arte e Cultura”, aperta tutti i week  end dalle 17 alle 19 e dalle 21 alle 23. Inoltre presso il BLA (Biblioteca-Ludoteca-Archivio Storico) sarà possibile ammirare le installazioni “Al BLA piovono libri!”, all’interno della biblioteca e solo durante l’orario d’apertura della stessa, e “Una mostra favolosa”, presso l’area verde circostante, a cura dell’Associazione “Artevie”.

Le bancarelle per le vie del centro saranno presenti il sabato dalle 19 alle 24 e la domenica dalle 15 alle 24, come anche i banchetti informativi presenti in Piazza Ciro Menotti, alcuni dei quali apriranno i battenti la domenica mattina.

I punti di ristoro saranno quelli tradizionali del Maggio Fioranese, ovvero presso Piazza Martiri Partigiani Fioranesi a cura dell’A.V.F. di Fiorano, presso il Centro Parrocchiale, dove sarà possibile godere anche dell’accompagnamento musicale di giovani band del territorio, e presso il Centro Commerciale con il V.I.M.

Sempre presente presso il Centro Commerciale di Fiorano il “Quartiere latino”, punto di riferimento per gli amanti dei balli latino americani. Una novità di quest’anno è rappresentata da “Non c’è niente di nuovo”, vendita a scopo benefico di giocattoli e libri usati a cura di “Genitori per la Scuola”, dalle 18 alle 23 presso il Centro Commerciale.

I più piccoli potranno divertirsi presso l’area divertimento “L’Isola che non c’era…”, in Piazza Casa del Popolo, che si riempirà per l’occasione di gonfiabili, giochi e animazione.

Per consultare il programma dettagliato del week end è possibile visitare il sito www.maggiofioranese.it e la pagine Facebook Maggio Fioranese, dove potrete trovare aggiornamenti in caso di modifiche.