Home Fiorano “Omaggio a Pierangelo Bertoli”: venerdì al Teatro Astoria

“Omaggio a Pierangelo Bertoli”: venerdì al Teatro Astoria

Il primo week end del Maggio Fioranese 2017, a cura del Comitato Fiorano in Festa, con la collaborazione del Comune di Fiorano Modenese, ha inizio venerdì 12 maggio con l’omaggio ad uno dei cantautori più importanti nati nel territorio modenese, Pierangelo Bertoli: la serata, intitolata “Eppure Angelo canta ancora”, si terrà alle 21 al Teatro Astoria, e vedrà sul palco Marco Dieci e Leo Turrini. L’ingresso è ad offerta libera e il ricavato verrà devoluto a favore dell’associazione “Carrozze Sottorete Onlus” per il reperimento di mezzi attrezzati per il trasporto di persone disabili ed altre attività e progetti.

L’associazione, sul proprio sito, sottolinea l’importanza del cantautore anche e soprattutto da un punto di vista sociale: «Pierangelo è stato il primo, nell’Italia ancora segnata dal pregiudizio nei confronti della disabilità, l’Italia degli anni Settanta e Ottanta, a combattere coraggiosamente contro ogni forma di discriminazione. Bertoli non ha voluto intitolarsi una campagna di sensibilizzazione: con la sua carrozza ha fatto di più, ha dato di più. Ha reso una testimonianza indelebile».

COSA E’ “ASSOCIAZIONE CARROZZE SOTTORETE DAG & PVK ONLUS”

L’Associazione “Carrozze Sottorete DAG e PVK” è una ONLUS nata dalla fusione di due club di tifosi fondati da persone diversamente abili: il DAG (Diversamente Abili Gialloblu) e il PVK (Pipino Volley Kollettive).

I due club sono nati in tempi diversi e con motivazioni diverse, ma il fine era principalmente poter permettere a persone portatrici di diverse forme di handicap di poter seguire le gesta della Società Modena Volley, società professionistica di volleyball militante nel campionato italiano di volleyball.

Nell’anno 2014, i due club si uniscono e danno vita ad una Associazione Onlus (senza scopo di lucro) denominata “Associazione Carrozze Sottorete DAG e PVK Onlus” che amplia i propri orizzonti oltre al tifo per la squadra locale di volley, prerogativa principale dei due club fondatori.
L’Associazione nasce per fare vivere alle persone diversamente abili esperienze sociali di aggregazione e di conoscenza, cercando di favorire maggiormente l’integrazione nella società, limando il più possibile episodi di discriminazioni e di disequità.

Pur nascendo principalmente per proseguire l’opera dei club fondatori, ovvero seguire la squadra locale di volleyball, l’Associazione si adopera per favorire occasioni di svago e di socializzazione attraverso l’organizzazione di eventi integrativi come cene e gite sociali attraverso l’impiego di personale volontario che si occupa sia del trasporto tramite mezzi attrezzati, sia dell’assistenza per le necessità primarie per ciascuna persona diversamente abile.

(www.carrozzesottorete.it)