Home Fiorano Una grande novità al Maggio Fioranese 2017: il “Maggio delle Vedute”

Una grande novità al Maggio Fioranese 2017: il “Maggio delle Vedute”

Come ogni anno il Maggio Fioranese dedica ampio spazio all’arte. Quest’anno, in particolare, è stato introdotta una nuova rassegna dal titolo “Maggio delle Vedute”, innovativo format artistico/culturale ideato e organizzato dall’Associazione InArte, in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese, e curato dalla direttrice Tina De Falco, esperta d’arte. L’evento si svolge a Fiorano Modenese dal 27 aprile al 4 giugno. Letteratura, musica, danza e arte sono protagoniste di un cartellone di eventi che si sviluppa per un mese negli spazi simbolici del Comune (Teatro Astoria, Castello di Spezzano, Bla, Centro storico). 

Due le mostre fotografiche visitabili nei week end: “Vedere doppio” di Monia Callegari, nel foyer del Teatro Astoria, e “Vedutismo” di Elena Fabretti, nella saletta civica del Palazzo Astoria, entrambe aperte tutti i fine settimana dalle 10.30 alle 21.

L’artista Francesco Polazzi espone le sue opere al Castello di Spezzano, con la mostra dal titolo “Visioni di nuvola”, aperta tutti i fine settimana dalle 15 alle 19; inoltre sabato 13 maggio Polazzi sarà protagonista di un live painting intitolato “Vedere in 2D” in Piazza Ciro Menotti dalle 10.30 con il Centro Culturale Artisti Madonnari, gruppo che nasce dallʼincontro di artisti accomunati dalla passione per lʼarte di strada secondo lʼantica tecnica effimera del madonnaro; in questo caso si tratta della realizzazione di un’opera in 2D su pannello di legno. Contestualmente l’artista Francesco Polazzi realizzerà un’opera su un grande telo utilizzando bombolette spray e cercherà di coinvolgere nella sua performance le persone presenti.

Sabato 13 verranno inaugurate due nuove mostre: alle 17 “ArteviediMaggio” presso il Circolo Nuraghe, a Villa Cuoghi in Via Gramsci, mostra collettiva di pittura a cura dell’associazione Artevie, che sarà aperta tutti i week end dalle 15 alle 18, e sempre alle 17 presso la Casa delle Arti “Vittorio Guastalla” la mostra “Festeggiamo il Maggio a Fiorano”, a cura dell’Associazione “Arte e Cultura”, aperta tutti i week  end dalle 17 alle 19 e dalle 21 alle 23. Inoltre presso il BLA (Biblioteca-Ludoteca-Archivio Storico) sarà possibile ammirare le installazioni “Al BLA piovono libri!”, all’interno della biblioteca e solo durante l’orario d’apertura della stessa, e “Una mostra favolosa”, presso l’area verde circostante, a cura dell’Associazione “Artevie”.

Si inserisce all’interno del “Maggio delle Vedute” anche l’incontro che si terrà domenica 14 presso  la saletta del Caffè del Teatro, che alle 10.30 ospiterà la presentazione del libro di Alessandra Appiano “Ti meriti un amore”, all’interno della rassegna “Autori in vista”.