Home Casalgrande La stazione ecologica di Casalgrande apre agli inerti

La stazione ecologica di Casalgrande apre agli inerti

Il Comune di Casalgrande l’ha caldeggiato e Iren l’ha reso possibile: ora il centro raccolta sito in via Macina raccoglierà i rifiuti inerti, ma solo quelli di utenze domestiche prodotti durante piccoli interventi eseguiti nell’ambito della propria abitazione, come prevede la normativa.

Quando parliamo d’inerti intendiamo gli aggregati utilizzati in edilizia, a titolo esemplificativo sabbia, ghiaia, argilla che formano mattoni, mattonelle, ceramiche, pietre, calcinacci e così via. Materiali che vengono abitualmente prodotti in conseguenza di una ristrutturazione edilizia e che fino a ieri richiedevano uno smaltimento “oneroso”, anche se presenti in quantità ridotte.

Rimangono invece invariati gli obblighi precedenti se gli inerti provengono da attività produttive o cantieri più “voluminosi”. In caso di dubbio è sempre possibile rivolgersi al numero verde di Iren Ambiente 800 212607 o scrivere ad ambiente.emilia@gruppoiren.it, mentre per il conferimento il centro raccolta è aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.