Home Appennino Modenese Scossa sismica di magnitudo 2.8 a nord di Pavullo nel Frignano

Scossa sismica di magnitudo 2.8 a nord di Pavullo nel Frignano

Alle 3.42 di questa notte è stata rilevata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 a nord di Pavullo nel Frignano. Il sisma, registrato ad una profondità di 9 km ha avuto come epicentro il Comune di Pavullo, nonchè Serramazzoni, Polinago e Lama Mocogno. Nessuna segnalazione di danni o richieste di interventi sono pervenuti alla Sala Operativa del Comando dei Vigili del Fuoco.

Questa scossa è stata preceduta da altre due, ieri sera, a Montecreto: la prima alle 20.05 di magnitudo 2.1; la seconda alle 20.08 di magnitudo 2.3.