Home Ambiente Due iniziative del Ceas a Scandiano su ambiente e alimenti

Due iniziative del Ceas a Scandiano su ambiente e alimenti

Proseguono le attività del Ceas con un doppio appuntamento nel fine-settimana: si comincia domani, venerdì 23, alle ore 21, con un incontro su “Grani antichi: biodiversità agricola e alimentazione sana”, presso sede del Centro a Iano di Scandiano (via del Seminario, 18).

Che cosa sono i grani antichi? Perché sono al centro dell’interesse dei consumatori, dei produttori e della comunità scientifica? Scopriremo la loro origine e le loro caratteristiche per tutelare salute e ambiente, ne parleranno Alessia Comastri e la produttrice di grani antichi e panificatrice Lucia Ferraroni, alla scoperta dei segreti di una importante filiera locale.

Si prosegue domenica 25 Giugno dalle 15 presso Antico Mulino Cadonega di Viano (Via Cadonega, 6): questa seconda iniziativa s’intitola “Grani, mulini e storie di pane”, e sarà una giornata per scoprire il viaggio del grano, dalla sua coltivazione alla macinatura a pietra in uno dei mulini più antichi delle nostre zone; per conoscere tutti i segreti di grano e farina, dalla macinatura all’impasto.

Entrambi gli appuntamenti sono gratuiti, ma come sempre la prenotazione è obbligatoria (Laura, 333-1664877)