Home Politica Simone Pelloni nuovo sindaco a Vignola

Simone Pelloni nuovo sindaco a Vignola

Simone Pelloni, 31 anni, leghista, è il nuovo sindaco di Vignola. Sostenuto da Lega Nord, Forza Italia e lista civica Vignola per Tutti, ha ottenuto il 51,19% dei voti contro  il 48,81% dell’altra candidata, Paola Covili, sostenuta dal Partito democratico e lista civica SiAmo Vignola. Una rivincita per l’ex vicesindaco che, con le sue dimissioni, nel gennaio scorso aveva di fatto innescato la crisi.

La candidata sindaco per Vignola Paola Covili ringrazia tutti coloro che le hanno dato fiducia e augura buon lavoro al nuovo sindaco Simone Pelloni: “Desidero ringraziare tutti i cittadini vignolesi che hanno votato per me e per la mia squadra al primo e al secondo turno di questo impegnativo ballottaggio vignolese. Lo scarto di voti al secondo turno, nonostante sia io che lui abbiamo recuperato consensi, è rimasto di fatto immutato attorno ai 200 voti. Insomma abbiamo recuperato voti sul primo turno, ma non a sufficienza da poter riconquistare il governo della nostra città. Auguro buon lavoro a Simone Pelloni, nuovo sindaco di Vignola, a cui auguro di riuscire a rispondere alle aspettative dei nostri concittadini. Ringrazio anche a tutti coloro che mi hanno affiancato in questa difficile sfida, a partire dai 32 candidati della lista Pd e della lista civica che hanno creduto in me e nel nostro progetto per costruire una città aperta, dinamica e davvero sicura. Si apre ora, di nuovo, la stagione dell’opposizione. I tre consiglieri comunali del Pd saranno impegnati a controllare l’operato della nuova maggioranza e a pungolarli sulle questioni più stringenti per la comunità”.