Home Appennino Modenese Richiedenti asilo, il Prefetto ha incontrato il Sindaco di Polinago

Richiedenti asilo, il Prefetto ha incontrato il Sindaco di Polinago

Ieri pomeriggio il Prefetto Maria Patrizia Paba ha incontrato il Sindaco di Polinago Gian Domenico Tomei a proposito della recente sistemazione di 30 richiedenti asilo in una struttura ricettiva di Polinago.

L’utilizzo della struttura si è reso indispensabile quale unica soluzione praticabile per alloggiare i migranti trasferiti con immediatezza a Modena a seguito dei massicci sbarchi nei porti dell’Italia meridionale. Nessun’altra sistemazione, infatti, si era potuta reperire dopo capillari consultazioni nell’ambito della provincia. La Croce Rossa, prontamente attivata dalla Prefettura che segue costantemente la situazione, si è resa immediatamente disponibile a fornire idonea assistenza.

Il Prefetto ha confermato al Sindaco Tomei quanto comunicato circa la natura assolutamente emergenziale e temporanea della sistemazione dei migranti nell’albergo di Polinago, che avrà termine il 15 luglio con il trasferimento dei migranti in una struttura, ora in corso di allestimento, che un gestore si è impegnato a rendere disponibile  a quella data unitamente ai servizi di accoglienza e assistenza.

Il Prefetto ha dato atto, conclusivamente, al Sindaco della capacità di accoglienza dimostrata dall’Amministrazione e dalla popolazione di Polinago e ha convenuto sulla necessità che tutti i Comuni facciano la loro parte in misura equa e proporzionale; ciò consentirà – ha rimarcato il Prefetto – di evitare necessitate soluzioni di emergenza.