Home Maranello Storie e osservazione del cielo alla Torre della Strega

Storie e osservazione del cielo alla Torre della Strega

Una serata di storie per bambini e osservazione del cielo. E’ quanto propone il Comune di Maranello sabato 8 luglio. Il ritrovo è alla Torre della Strega di Fogliano, un suggestivo luogo che nel corso degli ultimi anni è diventato un punto di riferimento per attività dedicate ai più piccoli e per l’osservazione astronomica, grazie anche  alla presenza di due piattaforme circolari per lo stazionamento degli strumenti ottici.

La torre si erge sulla sommità delle colline di Fogliano: una collocazione che incoraggia a ipotizzarne una funzione di punto di osservazione e vedetta. Si tratta dei resti monumentali di un antico torrione quadrangolare edificato tra il XIII e il XV secolo d.C. che ricorda la presenza di una struttura fortificata utilizzata come torre di vedetta e di rifugio, appartenente ad un sistema di fortificazione che comprendeva i castelli di Maranello, Spezzano e Montegibbio. In questo luogo, così affascinante e ricco distoria, sabato 8 luglio è in programma a partire dalle 20.45 la narrazione “Il viaggio di una lumaca”, liberamente tratta da “Storia di una lumaca che scopri il significato della lentezza” di Luis Sepulveda, a cura di Ecosapiens. A seguire uno spuntino di mezza sera e “Scopriamo le costellazioni e i pianeti visibili” con l’astrofotografo Pierluigi Giacobazzi.