Home Bassa reggiana Entra in funzione il tutor posto lungo la Provinciale 5 Novellara-Reggiolo

Entra in funzione il tutor posto lungo la Provinciale 5 Novellara-Reggiolo

Dopo sei mesi di sperimentazione e le migliorie apportate al manto stradale, dal 16 luglio entrerà ufficialmente in funzione il tutor posto lungo la strada Provinciale 5 che collega Novellara e Reggiolo. Allo stesso tempo, visti gli interventi di sistemazione del piano viabile, si è ritenuto opportuno elevare il limite di velocità da 50 a 70 km/h.

Nella prima fase, da febbraio 2017, si è tenuto acceso il rilevatore, senza tuttavia imputare alcuna multa ai trasgressori del limite di velocità. Sono stati emessi circa 700 avvisi di cortesia, che spiegavano che si stava testando il tutor e che comunicavano la data dell’accensione. Il corpo della polizia municipale dell’Unione Bassa Reggiana riporta un dato significativo: nella prima settimana di attività, seppur fittizia, del tutor, sono state rilevate circa 1700 infrazioni, di cui 939 in fascia alta (ovvero con un superamento di 40-60 km/h rispetto al limite di velocità imposto).

L’amministrazione comunale sottolinea come l’installazione del tutor sia funzionale non solo alla sicurezza degli automobilisti, dei ciclisti e dei pedoni (come emerge dai dati appena esposti), ma che i proventi riscossi dalle eventuali sanzioni servono e serviranno per continuare ad apportare migliorie proprio allo stesso tratto stradale.