Home Appennino Reggiano Insieme per il Sant’Anna e Comitato Cicogne: finalmente buone notizie per il...

Insieme per il Sant’Anna e Comitato Cicogne: finalmente buone notizie per il Sant’Anna

“Come gruppo Insieme per il Sant’Anna unitamente al Comitato Cicogne e come cittadini della montagna giudichiamo in  maniera assolutamente positiva l’ordine del giorno presentato in data 12 luglio 2017 dal consigliere regionale Delmonte  come primo firmatario unitamente al consigliere Yuri Torri ed APPROVATO dall’Assemblea Regionale dove si afferma un principio importantissimo: 

la Regione, considerando che il personale dei vari punti nascite è lo stesso che ruota sui vari reparti di ginecologia, considera sicuro anche il punto nascita di Castelnovo ne’ Monti e si impegna a comunicare alle partorienti dei distretti dove viene effettuata la sospensione estiva dell’importante servizio di potersi recare alternativamente sia a Montecchio che Scandiano che Castelnovo ne’ Monti.

È questo un importante passo avanti della Regione che ha ritenuto evidentemente valida l’argomentazione che la sicurezza la fanno gli operatori e non i muri.Ringraziamo e sottolineiamo   che la parte pediatrica e neonatale, anche in carenza di organico nei singoli presidi, attraverso la nuova organizzazione e gli aspetti già presenti al Sant’Anna di Castelnovo ne’ Monti può essere facilmente risolvibile.

Ribadiamo altresì la totale contrarietà alla chiusura per ferie dei sopra citati punti nascite”.