Home Sassuolo Progetto di Attività Motoria “Mini-Multi-Sport” in due scuole d’infanzia sassolesi

Progetto di Attività Motoria “Mini-Multi-Sport” in due scuole d’infanzia sassolesi

Nel corso dell’anno scolastico 2016/2017 nelle scuole dell’infanzia “San Carlo” e “Andersen” dell’Istituto Comprensivo 2 NORD di Sassuolo, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena,  il Comune di Sassuolo  e l’Associazione “La Comune del Parco di Braida” si è svolto il Progetto di Attività Motoria “Mini-Multi-Sport”.

Le lezioni ai bambini sono state tenute dall’insegnante Chiara Zironi della UISP di Modena, che ha lavorato con le docenti delle sezioni dei due plessi coinvolti.

Al progetto hanno partecipato tutti i bambini delle scuole dell’Infanzia “Andersen e San Carlo” per un totale di n.135.Il progetto è stato realizzato a partire da mese di ottobre e si è concluso nel mese di maggio per un totale di  otto lezioni per ognuno dei nove gruppi di alunni  suddivisi  per età.

Gli interventi per le due scuole sono stati nove a settimana.

Gli obiettivi raggiunti, calibrati per le diverse fasce di età, sono stati i seguenti:

  • importanza del rispetto delle regole attraverso il gioco,
  • rispetto dell’altro da sé lavorando sull’integrazione delle disabilità e sulle diverse nazionalità,
  • consapevolezza del proprio corpo e del suo riconoscimento (3 anni),
  • ampliamento degli schemi motori e avviamento a giochi strutturati per molteplici attività sportive (4 anni),
  • presentazione di giochi specifici legati ad attività sportive per imparare a conoscere il mondo dello sport (5  anni).

Il progetto ha riscosso molto successo ed è stata apprezzata la professionalità e la preparazione dell’operatrice che lo ha condotto sia dai docenti sia dai genitori.

I bambini hanno partecipato a tutte le attività proposte con grande entusiasmo.

(immagine d’archivio)