Home Cronaca Vandali al ‘Parco amico’: danni minimi, ma si chiede più sorveglianza

Vandali al ‘Parco amico’: danni minimi, ma si chiede più sorveglianza

Qualche cartello divelto, la bacheca danneggiata. Danni marginali, ma attenzione alta al ‘parco amico’ di Braida, dove lo scorso weekend si sono rivisti quei vandali dei quali non si sentiva la mancanza. La notizia l’ha data il segretario cittadino della lega Nord Gianfrancesco Menani sulla sua bacheca facendo, e l’hanno confermata i volontari che si occupano del parco, spiegando come i danni fossero tuttavia minimi. Sufficienti, comunque, ad allertare l’amministrazione comunale sulla necessità, nella fascia oraria dalle 23 alle 7 del mattino successivo, di intensificare la sorveglianza in zona. La zona è comunque video sorvegliata, e i filmati al vaglio della Polizia Municipale.