Home Reggio Emilia Lunedì, nel cortile della biblioteca di Rubiera, una fiaba dei fratelli Grimm

Lunedì, nel cortile della biblioteca di Rubiera, una fiaba dei fratelli Grimm

Lunedì 17 luglio torna a Rubiera “Baracca e Burattini”, il festival estivo di teatro per ragazzi organizzato dall’associazione 5T, che porta nelle piazze, nei parchi e nelle biblioteche di dodici comuni reggiani produzioni italiane e straniere di teatro di figura.

L’appuntamento è nel giardino della biblioteca comunale “Codro” (via Emilia Est 11) dove alle 21,30 – in sostituzione dell’annunciato “”Pulcinella libera tutti” – andrà in scena “Sette in un colpo”, spettacolo per carro, due attori, pupazzi e burattini, che la compagnia “Trabagai” ha tratto da una fiaba dei fratelli Grimm.

Questa la trama: un povero re è stato rapito da un orco ed è tenuto prigioniero nel suo carro. A un povero sarto accade un giorno per caso di schiacciare sette mosche e di decidere di cambiare il suo nome in “Sette in un colpo”: « Come queste due vicende – spiegano gli interpreti – si incrocino e portino alla salvezza del regno è una fatalità di quelle che solo le migliori fiabe sanno raccontare … »

La rassegna “Baracca e burattini”, giunta alla dodicesima edizione, coinvolge Albinea, Bibbiano, Campegine, Casina, Cavriago, Gattatico, Montecchio, Novellara, Sant’Ilario, San Polo, Vezzano e appunto Rubiera.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.