Home Bologna Rapinano casellante autostradale, bolognesi arrestati a Faenza

Rapinano casellante autostradale, bolognesi arrestati a Faenza

Alle prime ore di giovedì, a Faenza, la Polizia Stradale di Bologna, in collaborazione con quella di Ravenna e Forlì, ha tratto in arresto due cittadini italiani, di anni 27 e 39 ed originari del hinterland bolognese, in flagranza del reato di rapina aggravata in danno dell’esattore addetto alla riscossione dei pedaggi autostradali.

I due arrestati, travisati da casco e armati di pistola scacciacani, perfettamente identica ad una beretta 92 SB, hanno fatto irruzione all’interno della cabina dell’esattore e, sotto la minaccia dell’arma, lo hanno costretto a sdraiarsi sul pavimento.

Ulteriori particolari saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamane presso la locale Questura.